Nicoletti Bartolomeo

Intervista

Bartolomeo Nicoletti nasce a Riolunato (MO) nel 1920

Nell’intervista, Bartolomeo Nicoletti racconta del periodo della guerra mentre era di stanza nella zona di Ventimiglia. Dopo l’otto settembre torna a piedi nelle zone dei Fanano per unirsi come volontario alla lotta partigiana. Partecipa attivamente, con il nome di battaglia “Barba”, diventando capo formazione fino al gennaio 1944. In seguito a un ferimento, trascorre la convalescenza a Firenze in un ospedale da campo per poi tornare nella zona del fronte e prestare servizio volontario come partigiano nella gestione degli sfollati. Nel corso dell’intervista racconta dettagliatamente numerosi aneddoti di vita e di combattimento (il fidanzamento con Iole Ghibellini, staffetta partigiana, avviene in questo periodo). Il racconto di Bartolomeo Nicoletti restituisce a tutto tondo l’esperienza resistenziale, dagli aspetti più tecnici e logistici della guerra a quelli più quotidiani.

00:18 L’esperienza di lavoro come garzone

01:13 Il servizio militare sul fronte occidentale
Trignano, Fanano, Modena (MO)

02:36 Collabora in un comitato di soccorso a Lizzano per aiuti agli sfollati

02:47 Alcuni interventi di infermeria

03:09 Il suo ferimento e il ricovero nell'ospedale da campo di Pistoia
Pistoia (PT)

03:56 Il trasferimento nell'ospedale San Gallo a Firenze
Firenze (FI)

04:13 L'incontro con altri partigiani ricoverati e poi la fuga dall'ospedale

04:38 La gestione degli sfollati a Lizzano
Lizzano In Belvedere, Bologna (BO)

05:07 L'attraversamento del fronte

05:25 La politica internazionale e il destino della guerra
Pescia (PT)

07:12 Il trasferimento a Monte Cavallo
Monte Cavallo

07:39 L'imboscata dei tedeschi tra Costruzio di Capugnano e Castelluccio
Capugnano, Bologna (BO)

08:23 L'inciampo in una mina
La Polla, Bologna (BO)

09:40 La creazione della formazione di "Barba"
Montefiorino, Modena (MO)

10:17 La formazione Matteotti e i rifornimenti di cibo. Il mercato nero
Poggiolforato, Bologna (BO)

12:12 L'incontro con due militari inglesi che dovevano passare il fronte

14:55 Le radio degli americani

15:31 Il collegamento tra i partigiani e Bologna

16:38 Il racconto di una spiata
Porretta Terme, Bologna (BO)

17:26 Un'esecuzione a Lizzano
Lizzano In Belvedere, Bologna (BO)

19:29 Un agguato a due carabinieri

20:57 Il pericolo della vendetta
Silla, Bologna (BO)

22:25 I combattimenti nei comuni di Lizzano, Gaggio e Fanano come capo formazione
Gaggio, Modena (MO)

22:50 22:50 L'arresto del partigiano Bugni

23:43 La differenza tra esercito tedesco e SS

24:16 Altri dettagli sull'arresto di Bugni

24:54 Pian della Farnia e i rifornimenti di cibo
Pian della Farnia, Fanano, Modena (MO)

26:29 [Parla in dialetto]

0:00

00:00 L'esperienza di guerra a Ventimiglia
Ventimiglia, Imperia (IM)

01:16 Il rimpatrio (1942) e il rifornimento per il reggimento
Chiavari, Genova (GE)

01:46 I combattimenti contro i francesi a Menton
Menton, Francia

02:31 La leva militare

03:41 Il momento della dichiarazione di guerra

04:20 Le condizioni igieniche al fronte

05:11 La paga del soldato in Francia: 5 lire al giorno

06:23 L'8 settembre a Chiavari e il ritorno a casa

10:33 L'abbandono delle divise e l'offerta di abiti borghesi

0:00

00:01 Il rientro. Gli sbandati in casa
Trignano, Fanano, Modena (MO)

02:20 L'arresto da parte dei fascisti
Fanano, Modena (MO)

03:20 Il pericolo che di essere mandato in Germania
Fanano, Modena (MO)

05:07 Gli aiuti di un maresciallo nella fuga

05:34 Il disarmo di due carabinieri con la pipa che sembrava un'arma

07:52 Da ribelli a partigiani

08:16 La fila per arruolarsi nei partigiani
Montefiorino, Modena (MO)

09:14 I rapporti con il Comitato di Liberazione Nazionale e l'invio dei volontari

09:49 Il viaggio verso Montefiorino
Montefiorino, Modena (MO)

12:24 I carabinieri nella sua formazione

12:41 La battaglia di Montefiorino
Silla, Bologna (BO)

14:14 La Todt

15:19 La breve permanenza a Montefiorino

15:44 Il capitano Mario Nardi e le armi degli inglesi. Il rapporto con gli alleati
Piandelagotti, Modena (MO)

17:01 L'inseguimento dei tedeschi e il mancato arrivo del cambio di guardia americano
Monte Belvedere, Lizzano in Belvedere, Bologna (BO)

17:47 La linea del fronte e l'attraversamento
Lama Mocogno, Modena (MO)

20:15 La collaborazione con gli alleati

0:00

00:00 I rapporti con i brasiliani. Un agguato ai tedeschi

01:05 I maiali avvelenati
Gaggio, Modena (MO)

02:32 Le azioni di pattugliamento

03:50 il suo ferimento

04:31 La tana dei tedeschi sotto la quercia
Corona, Montese, Modena

05:08 Gli sciacalli che si spacciavano per partigiani
Fanano, Modena (MO)

08:19 L'ordine di attaccare ma lontano dalle case dei civili

09:14 I rapporti con i civili. La collaborazione fondamentale

10:26 L'aneddoto della sarta del Comitato di Liberazione

0:00

00:00 Il contributo fondamentale delle donne
Lizzano In Belvedere, Bologna (BO)

01:25 Il dottore Gherardi. L’incontro con Enzo Biagi

01:51 Enzo Biagi e L'uomo Qualunque a Lizzano

02:18 L'incontro con la staffetta Iole Ghibellini
Rocchetta Sandri, Modena (MO)

02:33 L'arresto di sua sorella, staffetta

03:49 Una giornata tipo da partigiano. Gli spostamenti continui
Pian della Farnia, Fanano, Modena (MO)

04:55 Capo formazione e i contatti con il comando di "Armando", Mario Nardi e "Leo"

05:48 L'esplosione del ponte a Ospitale
Ospitale, Modena (MO)

0:00

00:00 La rappresaglia in casa sua. Le spie
Ospitale, Modena (MO)

01:16 L'equipaggiamento dei partigiani. I vestiti recuperati dai paracadute

03:36 Gli armamenti e la logistica dei lanci

05:13 I paracadutisti dell'Italia libera

06:25 I partigiani russi e i disertori tedeschi

08:10 Il combattimento di Capanna Tassoni
Pratignano, Fanano, Modena (MO)

08:25 Nello Torricelli, il partigiano giustiziato a Montefiorino

09:24 Il combattimento di Monte Belvedere e di Gabba
Monte Belvedere, Lizzano in Belvedere, Bologna (BO)

10:15 La rappresaglia per l'azione a ponte Catello

10:44 Un agguato ai tedeschi nella casa cantoniera
La Saracca, Lizzano in Belvedere, Bologna (BO)

12:09 L'attacco del camion dei tedeschi

13:27 Il ritrovamento di una mina
La Polla, Bologna (BO)

15:01 Il partigiano altoatesino morto a La Corona
La Corona, Fiorano Modenese, Modena (MO)

15:24 Le imboscate serali durante gli spostamenti

16:36 La morte di alcuni compagni

19:38 La fucilazione di due civili di Porretta

21:13 La carta con la linea del fronte da Genova al ferrarese

21:39 La carta con la linea di difesa di Lama Mocogno
Lama Mocogno, Modena (MO)

22:19 La fucilazione dei due civili dai repubblichini di Porretta

24:05 L'assassinio di Ornella Bondi a Serrazzone per mano dei partigiani
Serrazzone, Modena (MO)

26:35 Il suo ferimento (gennaio 1944), la gestione degli sfollati al fronte, l’esperienza da infermiere

27:12 Il sostegno della famiglia alla sua scelta partigiana

27:29 Il padre antifascista. Ricordo del primo maggio, il biancospino alla finestra anche durante il fascismo

0:00

00:00 La quota 90

00:45 La vita durante il fascismo. La miseria

03:03 I rapporti con i fascisti

03:32 Don Peri, il prete antifascista di Monte Specchio
Montespecchio, Montese, Modena (MO)

05:34 I preti partigiani

05:56 Don Ricci di Ospitale
Ospitale, Modena (MO)

06:23 Don Boni
Canevare, Modena (MO)

0:00

00:00 Le giornate della Liberazione

00:25 Il carnevale e il carro provocatoriamente fascista

03:29 Parla Iole Ghibellini: il mancato riconoscimento della lotta resistenziale

05:04 La smobilitazione dopo la liberazione di Modena

06:01 Il bando di Togliatti per la consegna delle armi

08:27 I rapporti con i fascisti fananesi nel Dopoguerra

10:11 L'episodio dell'attacco alla caserma dei carabinieri di Fanano
Fanano, Modena (MO)

12:03 La gestione dei prigionieri
Montefiorino, Modena (MO)

13:24 I lasciti della Resistenza
Modena, Modena (MO)

14:48 Scelba e i morti a Reggio Emilia
Reggio Emilia (RE)

15:31 Un consiglio per i giovani

15:52 Un bilancio della vita

0:00

Località Casa Barba, Fanano (MO), — 05 Novembre 2000.

Progetto/Ricerca: L'archivio delle Voci

Referente: ANPI Fanano e Sestola

Intervistatori: Alessandro Gherardini, Giuliano Zanaglia, Roberto Corsini

Schedatura: Chiara Paris

Progetto a cura di: Comuni di Fanano e Sestola

Coordinamento progetto: Antonio Canovi

Data entry: Andrea Caira

Specifiche tecniche .

Durata totale: 02:10:00

File audio: 8

Scarica l'App