Turchi Ciro

Intervista

Ciro Turchi nasce a Fanano il 2 febbraio 1925. Nella prima intervista racconta sinteticamente la sua esperienza da partigiano.

Alcuni degli avvenimenti salienti a cui partecipa sono ripresi nell’intervista n.2 dove descrive gli attacchi di Pianosinatico e Sul monte Spigolino e il combattimento sul Monte Lancio. Torna poi a raccontare il periodo dei suoi primi contatti con i partigiani. Alla fine dell’intervista racconta della mancata restituzione delle armi partigiane e del relativo processo giudiziario.

00:15 Cenni familiari

00:39 La scuola durante il fascismo

01:14 L'esperienza nei balilla e negli avanguardisti

01:58 L'adesione alla lotta partigiana nella Formazione Fanano

02:44 Nome di battaglia: Satana

02:56 La battaglia di Montefiorino
Montefiorino, Modena, (MO)

08:37 Le azioni di Pianosinatico e sullo Spigolino
Monte Spigolino, Fanano, Modena, (MO)

08:59 Il collegamento tra Lizzano Pistoiese e Lizzano in Belvedere
Lizzano Pistoiese, Pistoia, (PT)

09:33 Nel ruolo di guida per gli americani

09:48 Il pattugliamento alle Tre Potenze
Alpe Tre Potenze, Abetone, Pistoia, (PT)

11:16 La scarsezza del cibo e le requisizioni

11:51 Il supporto della popolazione

12:28 Le scatolette degli americani

12:53 Il suo armamento

13:24 Il problema dei pidocchi

13:47 L'uccisione di un giovane partigiano diciassettenne

14:39 Un messaggio per i giovani

15:18 Le azioni nei pressi della linea Gotica
Lo Spigolino, Fanano, Modena (MO)

16:12 Un mese sullo Spigolino. Il freddo

16:43 L'equipaggiamento di fortuna

17:06 I difficili rapporti con i soldati alleati bianchi

17:50 Le giornate della Liberazione a Fanano
Fanano, Modena (MO)

18:12 Il mancato riconoscimento civile della Resistenza

0:00

00:10 L'attacco a Pianosinatico. La Formazione Fanano e la Brigata Costrignano

00:56 La partenza sotto la neve. Le calze di seta degli americani

01:40 Lo sbandamento
Lizzano In Belvedere, Bologna (BO)

02:36 L'incontro con il comandante Filippo e i tedeschi prigionieri
Ponte Sestaione, Pistoia, (PT)

03:08 La postazione degli inglesi a Pian Degli Ontani
Pian degli Ontani, Pistoia (PT)

03:26 Un agguato tedesco e il ferimento di Filippo
San Marcello Pistoiese, Pistoia (PT)

04:59 L'ordine di realizzare il collegamento tra Lizzano Pistoiese a Lizzano in Belvedere
Lizzano In Belvedere, Bologna (BO)

05:33 I partigiani al lago Scaffaiolo
Lago Scaffaiolo, Fanano, Modena (MO)

06:31 L'incontro con i brasiliani a La madonna dell'Acero
Madonna Dell'Acero, Lizzano in Belvedere, Bologna (BO)

06:54 L'invio dei messaggi con i colombi viaggiatori

07:49 Un passaggio in Jeep
Vidiciatico, Bologna (BO)

08:35 Il ritrovamento del cadavere di "Mattone"
Cà del Buco

09:55 L’infortunio

10:39 L'aneddoto dell'americano e della lettera

12:00 Il primo attacco sullo Spigolino (febbraio 1945)
Monte Spigolino, Fanano, Modena (MO)

13:43 Sulla cima dello Spigolino
Monte Spigolino, Fanano, Modena (MO)

14:14 Le sparatorie

15:54 In prossimità del dormitorio dei tedeschi

17:35 Gli spari di artiglieria dall'Abetone
Abetone, Pistoia (PT)

18:00 Il dormitorio

18:20 La presa della cima dello Spigolino

18:56 I soldati americani di colore. La Matteotti

19:14 Gli appostamenti sullo Spigolino e le intemperie

20:24 Gli equipaggiamenti forniti dagli americani. La neve

22:04 I rifornimenti portati dagli alpini italiani

22:49 Le razioni di cibo: la pancetta dolce, le scatolette

23:13 Il combattimento sul Monte Lancio (18-19 aprile 1945)
La Scaffa, Modena (MO)

23:58 Le postazioni. La mitragliatrice 13,2 americana
Ospitale, Modena (MO)

25:13 I partigiani della Costrignano morti sul Monte Lancio [la lapide]
Monte Lancio, Fanano, Modena (MO)

25:39 L'assenza degli americani durante i combattimenti

26:17 I prigionieri tedeschi e il trasporto di munizioni

27:43 Le postazioni tedesche a Cima Tauffi e i due prigionieri della San Marco
Cima Tauffi, Fanano, Modena (MO)

30:28 La chiamata alle armi della RSI
Modena, (MO)

31:12 Nel distretto militare. Il furto dei fucili

32:52 I contatti con la formazione partigiana durante il servizio militare

33:28 I repubblichini di Sestola

33:58 La fuga dalla caserma e poi la distruzione della sua abitazione (giugno '44)

35:05 Il giorno di San Giovanni 1944 e il rastrellamento tedesco
Ospitale, Modena (MO)

36:26 L'uccisione del partigiano “il Marinaio”, di un soldato russo e di un uomo di Zola Predosa

37:00 La dinamica del rastrellamento

39:36 Il combattimento di Montefiorino, gli incendi dei tedeschi e la loro resistenza
Montefiorino, Modena, (MO)

43:25 I rifornimenti di cibo

44:04 Il camion a legna
Frassinoro, Modena (MO)

44:24 I compagni feriti a Frassinoro
Frassinoro, Modena (MO)

46:33 L'incontro con Mario “il napoletano” e un agguato dei repubblichini

49:14 Una settimana di stazionamento a Canevare
Canevare, Modena, (MO)

49:59 L'avanzata di cinquecento tedeschi che scendevano dal Lago Scaffaiolo (settembre 1944)
Lago Scaffaiolo, Fanano, Modena (MO)

51:08 Lo scontro evitato e il rientro a Casa Bonucci di Fanano
Fanano, Modena (MO)

52:39 Il ricovero alla Serretta di Canevare
Canevare, Modena (MO)

52:44 Il commissario “Bocca” catturato per via della spiata di una donna

53:27 La fucilazione del commissario Fernando Turchi “Bocca” e il ferimento di Giovanni Poli

54:49 Il salvataggio del partigiano Giovanni Poli
Cutigliano, Pistoia (PT)

55:53 Il passaggio del fronte e l'incontro di una pattuglia di partigiani con un tenente inglese

58:05 Il ricovero a Lizzano pistoiese nelle famiglie

59:08 Il tentativo degli americani di disarmare i partigiani

59:25 Il rapporto con i soldati americani

1:00:29 I rapporti con gli inglesi

1:01:16 L'episodio dell'attacco nella chiesa di Pian del Faggio

1:02:20 La presenza di una spia collaborazionista

1:03:33 Un'ispezione degli americani: viene scelto come possibile paracadutista su Montefiorino
Lizzano Pistoiese, (PT)

1:05:49 Altri partigiani paracadutati per fare il collegamento
Ospitale, Modena (MO)

1:09:52 Gli ultimi giorni di guerra. L'entrata a Fanano. Il servizio d'ordine
Fanano, Modena (MO)

1:11:32 Il paese libero dai tedeschi
Sestola, Modena (MO)

1:12:30 L'aneddoto di una sparatoria tra partigiani

1:13:36 Il dopoguerra. Le armi nascoste in un seccatoio

1:14:42 I ragazzi aiutanti che si rivelano essere spie

1:15:55 Il ritrovamento delle armi nascoste e il processo (10 maggio 1948)

1:17:59 Il condono di Togliatti per il ritrovamento del Garand

1:19:12 L'incarcerazione
Modena (MO)

1:19:32 Le carceri piene di partigiani

0:00

00:00 I reati dei partigiani

00:58 I pestaggi in carcere

01:48 L'incontro con il comandante squadrista

0:00

Fanano (MO) in abitazione — 29 Novembre 2000.

Progetto/Ricerca: L'archivio delle Voci

Referente: ANPI Fanano e Sestola

Intervistatori: Kati Muzzarelli; Alessandro Gherardini

Schedatura: Chiara Paris

Progetto a cura di: Comuni di Fanano e Sestola

Coordinamento progetto: Antonio Canovi

Data entry: Andrea Caira

Specifiche tecniche.

Durata totale: 01:50:00

File audio: 3

Scarica l'App