Battaglia della Rocchetta

Rocchetta Sandri, Sestola (Mo) | 44.24999 E - 10.83957 N |

Il giorno 11 agosto 1944, i reparti tedeschi, coadiuvati dalla Gnr, venuti a conoscenza dello spostamento dei partigiani, attraversano il fiume Scoltenna e li attaccano: è l’inizio dell’operazione di rastrellamento “Belvedere”. Durante tale operazione rimangono uccisi ben 11 partigiani, di cui 8 cadono nell’imboscata al Mulino del Leo, mentre stanno attraversando il fiume. In più, altri 3 partigiani, tra cui una donna, e 3 civili vengono catturati e tutti sono passati per le armi. Alcune case vengono date alle fiamme.

L’11 agosto, all’alba giunse improvviso l’attacco: uno dei più duri e sanguinosi, dopo la battaglia di Montefiorino. « »

Armando [Mario Ricci]

Scarica l'App