Comando della II Divisione partigiana

La Wallenstein III

Piandelagotti, Frassinoro (Mo) | 44.22711 E - 10.51750 N |

Durante la Zona libera dell’estate 1944 a Piandelagotti ha base la II Divisione del Corpo d’Armata Centro-Emilia, formata da 800-900 uomini e comandata da Iris Malagoli, “Mario di Modena”. La Divisione era composta da partigiani che erano stati con Armando nella valle del Panaro e da uomini provenienti dalla pianura. A Piandelagotti viene allestita un’astanteria di pronto soccorso partigiana. Il paese subisce due attacchi tedeschi, il 28 giugno e il 5 luglio. Durante quest’ultimo scontro vengono catturati don Elio Monari e il capitano Ezio Feliciani, che saranno fucilati a Firenze il 23 luglio.

Sul lato sud della chiesa è collocata una targa dedicata ai caduti e dispersi in guerra.

Scarica l'App